Tela Aida

Filtra Per:
Può Interessarti Anche

Tela Aida: guida all'acquisto

Se sei appassionato di punto croce non potrai non aver sentito parlare della tela Aida. Questa tela di base è fondamentale per tutta una serie di ricami, e la scelta della tela corretta potrà decretare il successo, o l’insuccesso, del tuo lavoro di ricamo.

Ne esistono davvero molte tipologie, e per questo potresti chiederti quale scegliere tra le tante offerte presenti. Per questo abbiamo realizzato per te una guida all’acquisto della tela Aida da ricamare, grazie alla quale non avrai più dubbi per il tuo prossimo progetto di punto croce.

La storia e l’origine della tela Aida

Per capire bene di che cosa stiamo parlando, e anche le motivazioni per le quali oggi si utilizza la tela Aida per punto croce e per altri ricami, bisognerà partire dalla storia di questo materiale.

Bisogna sottolineare come l’origine precisa della tela non si conosca, e sia necessario scavare nei secoli per individuarne un po’ l’origine. Nei primi anni del 1900 questa tela venne introdotta, ma aveva un nome differente, quello di Toile Colbert.

Alla sua nascita, la tela Aida era un panno di lino che venne creato grazie all’introduzione di nuovi filati, i quali venivano lavorati dalle macchine tessitrici di nuova introduzione, grazie alla rivoluzione industriale. Il nome, poi, cambiò diverse volte, e questo fu probabilmente dovuto a motivi strettamente commerciali.

Il suo nome fu Java Canvas e, infine, Aida. Si pensa che la scelta dei nomi sia stata determinata dalla necessità di scegliere dei riferimenti ai maggiori produttori di tela. Una delle produzioni più floride di tela Aida era presente in Egitto, nel caso della Java, e successivamente si fece riferimento ad una delle più famose opere liriche del nostro Paese, quella dell’Aida di Giuseppe Verdi.

Come vedi, quindi, anche nel passato i nomi potevano avere riferimenti insoliti e legati alle congetture del momento!

A che cosa serve la tela Aida?

Dopo aver capito quali siano le origini di questo materiale, vediamo quali sono gli impieghi più diffusi della tela. A livello generale si parla di tela Aida per ricamo e tela Aida per punto croce. Queste sono le funzioni più diffuse della tela, con la quale, poi, sarà possibile realizzare molto altro.

Infatti, con questa tela sarà possibile fare molte cose, dalle tovaglie agli asciugamani, dagli strofinacci per la cucina fino ai bavaglini per i bambini. Potrai trovare la tela Aida grezza, come accade per la Tela Aida 45 fori alta 1.80 cm di colore beige o per la Tela Aida 45 fori alta 1.80 cm di colore bianca, che potrai adattare alle tue lavorazioni. Oppure, potrai acquistare della tela che sia già stata cucita, ad esempio sotto forma di strofinaccio, e che richiederà solo il ricamo.

Nel primo caso, ovviamente, dovrai saper cucire, mentre nel secondo caso ti verrà richiesta solamente una certa abilità nel ricamo o nel punto croce.

Le diverse tipologie di tela Aida

Non esiste una sola tipologia di tela, e magari spesso ti sei chiesto quale sia la differenza tra la tela Aida 44 quadretti e la tela Aida 55 fori, ad esempio.

Il numero di quadretti, o fori, indica appunto i quadretti che sono presenti in una superficie di 10 centimetri. Quindi, la tela da 44 quadretti vedrà la presenza di 44 fori in 10 centimetri, e così via. Bisogna sottolineare come più il numero di quadretti o buchi sarà grande, più il ricamo verrà piccolo, ma sarà anche meglio definito. È un po’ come la vecchia definizione dei monitor e l’attuale alta definizione, data dalla presenza di un numero molto più elevato di pixel per le immagini.

Per andare ancora più nello specifico, vediamo le diverse tipologie di tela:

·         Tela Aida 44

Tela in puro cotone con 44 quadretti ogni 10 cm. Questa è più adatta ai principianti, in quanto i quadretti sono grandi e anche i fori si possono individuare facilmente.

·         Tela Aida 55

Questa è la tela maggiormente usata in assoluto, con 55 quadretti ogni 10 centimetri.

·         Tela Aida 70

Dopo un po’ di pratica potrai passare anche a questa tela, che sicuramente richiede più maestria rispetto a quelle con quadretti più grandi e con un numero di buchi inferiore.

Acquisto Tela Aida: prezzi online

Se ti stai affacciando da poco al mondo del ricamo potresti avere la curiosità di capire per la tela Aida prezzi e offerte quali potranno essere. I prezzi sono certamente abbordabili, ma se stai cercando un luogo per la vendita tela Aida che sia ancora più conveniente ti consigliamo di affidarti alla vendita tela Aida on line per risparmiare un po’.

E se non sai a chi rivolgerti per il tuo acquisto, ti ricordiamo che nel nostro negozio trovi un ampio assortimento di tela Aida per tutte le esigenze, tra cui puoi scegliere quello più indicato. I nostri prodotti sono tutti di elevata qualità, sono progettati con cura e sono altamente affidabili. 

 

Torna su